parco-centocelle

Fiumi a rischio in Europa: manovre contro la normativa europea di tutela acque

Massima attenzione per i nostri preziosi fiumi!

Fiumi a rischio in Europa: STOP alle manovre contro la normativa europea di tutela delle acque! STOP a quei Funzionari dei Paesi UE che vogliono ignorare la volontà popolare. La coalizione in difesa della Direttiva Europea Acque denuncia un attacco alla consultazione popolare e rilancia la Campagna #ProtectWater in occasione del meeting europeo dei Paesi Membri a Vienna il 29 e 30 novembre.

Leggi tutto...

Per le feste di fine anno scegli, se puoi, un regalo WWF a difesa della Natura

Se vuoi e se puoi: un Natale per l'ambiente

Per le feste di fine anno scegli un regalo WWF a difesa della Natura. Puoi scegliere tra tante idee per piccoli e grandi. Tanti regali targati Panda, giochi da tavolo, T-Shirt e la possibilità di adozione di cuccioli.  Su wwf.it/natale tante idee per doni solidali e sostenibili   Agende e calendari, borse, T-shirt, ma anche giochi da tavolo, borracce griffate panda o adozioni di specie a rischio.

Leggi tutto...

Nuovo Report del WWF per attuare l’uscita dell’Italia dal carbone

Via l'Italia dal carbone entro il 2025

ENERGIA & CLIMA: sulla decarbonizzazione ora si deve fare sul serio. In un nuovo report del WWF Italia gli strumenti per raggiungere gli obiettivi fissati dall’accordo di Parigi e rilanciare politiche energetiche amiche del clima. L’Italia deve abbandonare il carbone! Il Piano Nazionale Energia e Clima deve portare a una rapida decarbonizzazione e aggiornare la Strategia Energetica Nazionale alla luce dei nuovi obiettivi europei. CLICCA QUI per scaricare il report completo

Leggi tutto...

In Italia le Associazioni si battono a difesa dell’Orso Marsicano

Insieme in difesa dell'Orso marsicano

Con decreto monocratico del Presidente Franco Frattini, la Sezione Terza del Consiglio di Stato, riconoscendo la fondatezza del ricorso in appello delle associazioni ENPA, LAC, LAV e WWF, patrocinate dall’avvocato Valentina Stefutti, ha nuovamente bloccato la caccia nel versante laziale della Zona di Protezione Esterna del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, riformando l’ordinanza del TAR Lazio che, in contrasto con la precedente decisione del suo Presidente, non aveva concesso la sospensiva su ricorso delle Associazioni.

Leggi tutto...