canoa nel lago

Assurdo! I cittadini pagano pratiche agricole che inquinano il cibo

Il rapporto di "Cambia la Terra"

Nei nostri campi italiani sembra proprio che chi inquina viene pagato meglio di altri. È all’agricoltura che utilizza pesticidi, diserbanti e fertilizzanti sintetici che va la quasi totalità delle sovvenzioni europee e nazionali: in sostanza, i soldi pubblici servono per sostenere l’utilizzo della chimica di sintesi. La politica agricola comunitaria sovvenziona infatti per il 97,7% l’agricoltura convenzionale.

Leggi tutto...

Un nuovo rapporto rinnova l’allarme per il Koala

Koala foto © WWF Italia
I koala rischiano di estinguersi entro il 2050 nello Stato australiano del Nuovo Galles Del Sud e la causa è l'incremento del disboscamento per l'agricoltura. L'allarme arriva oggi dagli ambientalisti, dopo la pubblicazione di un rapporto del WWF e del Nature Conservation Council, nel quale gli studiosi hanno utilizzato immagini satellitari per monitorare il tasso di accelerazione del disboscamento nello Stato per stimare l'impatto sulle specie vulnerabili e in via di estinzione.

Leggi tutto...

Almeno per Lupi e Orsi buone notizie in Italia!

Orso bruno - foto © WWF ITALIA

La decisione del Consiglio dei ministri di impugnare le leggi delle province autonome di Trento e Bolzano, così come il WWF aveva chiesto sin dalla loro approvazione, è una splendida notizia per il futuro della Natura d’Italia e per quanti ogni giorno lavorano per difenderla e salvaguardarla. Questi sciagurati provvedimenti, infatti, rappresentavano un precedente gravissimo.

Leggi tutto...

8 settembre a Bologna presentazione del Rapporto Cambia la Terra

L'invito per la presentazione del Rapporto

E’ chiusa la versione definitiva del Rapporto Cambia la Terra 2018 nell’ambito della Campagna “Cambia la Terra” promossa da Federbio di cui il WWF è partner. Il Rapporto verrà presentato a Bologna presso la FESTA DEL BIO il giorno 8 SETTEMBRE 2018 alle ORE 11.00 in Piazza Minghetti.

Leggi tutto...

Attacco totale: in Botswana strage di elefanti e in Giappone di balenotteri

Old elephant carcass

Secondo quanto riportato dalla BBC, 87 carcasse di elefanti sono state rinvenute, orribilmente mutilate, nei pressi di una  riserva in Botswana. Il fatto che i bracconieri siano entrati anche in Botswana in maniera così cruenta e letale dimostra che il bracconaggio ha raggiunto livelli di drammatica pericolosità. Allo stesso tempo il WWF denuncia che balenieri giapponesi hanno ucciso più di 50 balenottere minori nell’Area Marina Protetta del Mare di Ross, in Antartide. E questo grazie ad una scappatoia davvero infame!

Leggi tutto...