Mare-nuvole

Il Giappone straccia gli accordi e torna a cacciare le balene!

Capodoglio su spiaggia - foto © Hélène Petit WWF

Cosa succede al Giappone? Una popolazione da sempre saggia torna a dare la caccia alle balene! Chiediamo di rispettare gli accordi internazionali e gli sforzi di conservazione globale. Non vogliamo credere che il Giappone calpesti gli accordi internazionali finalizzati alla gestione e alla conservazione delle balene nel mondo!

Leggi tutto...

AUGURI DI BUONE FESTE! Il WWF indica la direzione per un Natale #plasticfree

AUGURI DI BUONE FESTE !!!

Un percorso lungo quello che ci aspetta durante le feste natalizie, ricco di insidie per chi vuole ridurre il proprio impatto sull’ambiente, soprattutto per il consumo di plastica: tra pranzi e cene natalizie e di capodanno, shopping e regali, addobbi e pulizie post feste, diventiamo super-consumatori rispetto ad altri giorni dell’anno. Il WWF fornisce quindi alcuni consigli indicando la ‘giusta direzione’ per feste natalizie #plasticfree.

Leggi tutto...

Il WWF vuole l’Italia apripista in Europa sul dis-inquinamento da plastica

Plastica ovunque, cosa abbiamo fatto?

In merito all’accordo UE sulla plastica IL WWF chiede all’Italia di anticipare la riforma Europea nel decreto plastic free. Occorre una cauzione sugli imballaggi monouso, la Natura è soffocata dalla plastica. Oltre 600mila le firme raccolta dalla petizione WWF. Il WWF chiede all’Italia di essere apripista in Europa sul dis-inquinamento da plastica.

Leggi tutto...

Non possiamo più indugiare sui cambiamenti climatici !

Chiusa la COP24 sul clima

Alla conclusione della COP24 sul clima a Katowice, andata ben oltre i tempi previsti, il WWF accoglie con favore i progressi verso l’adozione di un “Libro delle regole” per rendere operativo l'accordo di Parigi, e anche i segnali di volontà di aumentare le ambizioni venuto dalla Conferenza ONU, ma ancora non siamo al livello di accelerazione dell’azione necessario per affrontare l'emergenza climatica.

Leggi tutto...