banner-areaumida-caffarella

Il WWF illustra il “Check-up” dei Parchi Nazionali alla presenza del Ministro Costa

Il WWF ha presentato il Check-up dei Parchi

Ogni anno l’Italia destina ai Parchi Nazionali l’equivalente di un cappuccino per abitante e le Aree Marine Protette restano in “serie B”. Criticità per le piante organiche: in oltre il 20% dei parchi mancano figure tecniche naturalistiche mentre veterinari e geologi mancano nell’83% dei casi. Circa la metà dei parchi aspetta la nomina del presidente o del direttore. Qual è allora lo stato di salute delle aree protette italiane?

Leggi tutto...

A Donatella Bianchi il Premio CerviAmbiente 2018

Alla nostra Presidente il premio CerviAmbiente 2018

"Da anni, Donatella Bianchi, conduttrice della trasmissione Linea Blu e, dal 2014, presidente del Wwf Italia si occupa di tematiche legate alla cultura marinara dell'Italia, al mare stesso e agli aspetti correlati, dalla tutela dell'ambiente alla difesa delle risorse e del lavoro", si legge nella motivazione della premiazione. Il premio Cervia ambiente non è il primo riconoscimento per Donatella Bianchi recentemente confermata alla guida del WWF Italia.

Leggi tutto...

Assurdo! I cittadini pagano pratiche agricole che inquinano il cibo

Il rapporto di "Cambia la Terra"

Nei nostri campi italiani sembra proprio che chi inquina viene pagato meglio di altri. È all’agricoltura che utilizza pesticidi, diserbanti e fertilizzanti sintetici che va la quasi totalità delle sovvenzioni europee e nazionali: in sostanza, i soldi pubblici servono per sostenere l’utilizzo della chimica di sintesi. La politica agricola comunitaria sovvenziona infatti per il 97,7% l’agricoltura convenzionale.

Leggi tutto...

Un nuovo rapporto rinnova l’allarme per il Koala

Koala foto © WWF Italia
I koala rischiano di estinguersi entro il 2050 nello Stato australiano del Nuovo Galles Del Sud e la causa è l'incremento del disboscamento per l'agricoltura. L'allarme arriva oggi dagli ambientalisti, dopo la pubblicazione di un rapporto del WWF e del Nature Conservation Council, nel quale gli studiosi hanno utilizzato immagini satellitari per monitorare il tasso di accelerazione del disboscamento nello Stato per stimare l'impatto sulle specie vulnerabili e in via di estinzione.

Leggi tutto...

Almeno per Lupi e Orsi buone notizie in Italia!

Orso bruno - foto © WWF ITALIA

La decisione del Consiglio dei ministri di impugnare le leggi delle province autonome di Trento e Bolzano, così come il WWF aveva chiesto sin dalla loro approvazione, è una splendida notizia per il futuro della Natura d’Italia e per quanti ogni giorno lavorano per difenderla e salvaguardarla. Questi sciagurati provvedimenti, infatti, rappresentavano un precedente gravissimo.

Leggi tutto...