nuovo-5x1000

Luì piccolo, socievole, attivo e sempre in movimento

Luì piccolo: trovatelo con il binocolo!

Luì piccolo (Phylloscopus collybita) - Silvide di piccole dimensioni e forme paffute. Specie migratrice, sedentaria e dispersiva, in Italia nidifica con una popolazione compresa tra le 300.000 e le 800.000 coppie, in gran parte concentrate al di sopra dei 300 metri di altitudine.

Leggi tutto...

il Rospo comune, un amico “utile” anche a Roma

POZZA, DOLCE POZZA ...

Noi umani, in alcuni modi di dire, tendiamo ad ingoiarlo o a sputarlo: è proprio lui, il rospo. Ma come si è arrivati a trattare in questo modo un anfibio dell’ordine degli anuri come il simpaticissimo rospo comune? Infatti anche nelle favole è stato sempre visto come panciuto e goffo, anche se poi, una volta baciato pur con sofferenza, lasciava sempre il posto ad un bel principe … Forse tutto deriva da antiche e popolari credenze che oltre a vedere nel rospo un animale “non commestibile” lo trovavano viscido al tatto e ripugnante nell’aspetto? E poi finiva sempre nel calderone delle streghe, specie con la coda.

Leggi tutto...

il Gheppio, un “turista ma sedentario”

Piccole notizie sul gheppio
Il Gheppio (Falco tinnunculus) è un rapace diurno di piccole dimensioni, il maschio si distingue per il capo grigio, la femmina invece è brunastra. Specie sedentaria, migratrice e dispersiva, in Italia nidifica con una popolazione di 5000-12000 coppie. A Roma è abbastanza comune, se ne stima una presenza di circa 300 coppie solo entro il GRA.

Leggi tutto...