Auguri feste 2018

l’Upupa, unico vivente della sua specie, prende il nome dal suo verso

Occorre essere buoni osservatori per l'Upupa
L'Upupa (Upupa epops) è un uccello bucerotiforme della famiglia degli Upupidi, della quale rappresenta l'unica specie vivente. L'upupa gigante, infatti, si è estinta nel XVI secolo. Il nome di questo uccello deriva dall'onomatopea latina del verso che soprattutto i maschi sono soliti emettere durante il periodo riproduttivo, e che suona come un cupo hup-hup-hup trisillabico.

Leggi tutto...

la Cappellaccia ama cantare e gli spazi aperti

Cappellaccia, una presenza pregiata in città

La Cappellaccia (Galerida cristata) è un uccello della famiglia degli Alaudidi. Leggermente più grande dell'allodola comune, si distingue da questa per il piumaggio più grigio e una cresta più grande che resta visibile anche quando è ripiegata.

Leggi tutto...

Natura in città - la Lucertola campestre, una vita a “energia solare”

Tutti in città sin da piccoli conosciamo le lucertole

Si, sono proprio loro, le lucertole che, soprattutto nella parte meridionale dell'areale si possono vedere anche in pieno inverno ma solamente durante le giornate tiepide e soleggiate. E si, sono sempre loro, le lucertole che alla vista di un pericolo, scappano velocemente tra la vegetazione fitta o nelle crepe dei muri. La lucertola campestre (Podarcis siculus) è un rettile della famiglia Lacertidae. È uno dei sauri più diffusi in Italia.

Leggi tutto...

l’Allodola, presenza discreta a cui piace saltellare al suolo

Allodola ad ali spiegate

L'Allodola (Alauda arvensis) è un uccello passeriforme della famiglia degli Alaudidi. È un uccello gregario e forma piccoli branchi, ha un volo possente e ondulato, alternando battiti d'ala a chiusure d'ala. Ama portarsi in volo a qualche centinaio di metri di altezza per poi ritornare verso terra ad ali chiuse, riaprendole solo a poca distanza dal suolo.

Leggi tutto...