Sostieni il WWF

Il Panda a teatro: prenotate i prossimi spettacoli al Teatro Eliseo e Piccolo Eliseo

Arrivano due nuove spettacoli ...

Il Panda a teatro: prenotare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Per il WWF sconti speciali! Al Teatro Eliseo il 4/12 pomeriggio oppure il 5/12 sera “L’onore perduto di Katharina Blum” dal romanzo di Heinrich Böll (primi 10 biglietti platea a 20 Euro). Al Piccolo Eliseo 13/12 sera “L’operazione” testi e regia di Rosario Lisma a Euro 12.

Il WWF Roma e Area Metropolitana, il Teatro Eliseo e il Teatro Piccolo Eliseo di Roma presentano l’iniziativa “Il Panda a teatro” che consentirà a soci e simpatizzanti WWF e ai loro amici e parenti di poter avere la propria poltrona a prezzo di assoluto favore, in platea o in balconata (a scelta), per tutti gli spettacoli delle due programmazioni in occasione della stagione teatrale 2019-2020 dal titolo “Tutta un’altra città”. www.teatroeliseo.com
I prossimi spettacoli:
TEATRO ELISEO
IN VIA DEL TUTTO ECCEZIONALE i primi 10 biglietti che saranno prenotati esclusivamente scrivendo alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. avranno un costo super ridotto:
PLATEA Euro 20,00 invece di Euro 35,00 (PRIMI 10 BIGLIETTI) mentre dall’undicesimo in poi il biglietto è fissato a Euro 27,00 invece di Euro 35,00
I BALCONATA Euro 15,00 invece di Euro 30,00 (PRIMI 10 BIGLIETTI) mentre dall’undicesimo in poi il biglietto è fissato a Euro 24,00 invece di Euro 30,00
Si potrà scegliere tra:
Mercoledì 4 dicembre 2019 h. 17:00
oppure
Giovedì 5 dicembre 2019 ore 20:00
L’ONORE PERDUTO DI KATHARINA BLUM
Dal romanzo di Heinrich Böll
Adattamento Letizia Russo
Con
Elena Radonicich
Peppino Mazzotta
e la Compagnia del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia:
Filippo Borghi
Emanuele Fortunati
Ester Galazzi
Riccardo Maranzana
Francesco Migliaccio
Maria Grazia Plos
Scene
Domenico Franchi
Costumi
Andrea Viotti
Luci
Pasquale Mari
Regia
Franco Però
Produzione
TEATRO STABILE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA
TEATRO STABILE DI NAPOLI - TEATRO NAZIONALE
TEATRO STABILE DI CATANIA
... chi si serve pubblicamente delle parole mette in movimento mondi interi e nel piccolo spazio compreso tra due righe si può ammassare talmente tanta dinamite da far saltare in aria questi mondi... Heinrich Böll (1959)

Peppino Mazzotta - foto di Duccio Giordano concesse da Palomar

L’irreprensibile e prüde segretaria Katharina Blum incontra a un ballo di carnevale Ludwig Götten, un piccolo criminale, sospetto terrorista. Trascorre la notte con lui e l’indomani, non del tutto consapevole della situazione, ne facilita la fuga. Katharina, interrogata brutalmente dalla polizia, collabora solo in parte. La stampa scandalistica, attraverso lo spietato giornalista Werner Tötges, viola ripetutamente la privacy di Katharina e manipola le informazioni raccolte, rendendola prima complice del bandito e poi una vera e propria estremista. La vita di Katharina viene sconvolta: riceve minacce, i suoi conoscenti vengono emarginati, il suo onore viene definitivamente compromesso. La polizia e lo Stato non la tutelano. Dapprima disperata, poi lucida nel suo isolamento, Katharina Blum si vendica uccidendo Tötges. Nonostante il tema drammatico, la struttura è lieve, ironica e piena di simpatia per il personaggio. Lo scrittore, non fa che parodiare il linguaggio della stampa scandalistica, con i suoi luoghi comuni, le moralizzazioni spicciole, la sua piattezza intrinseca. La forma del romanzo è quella del giallo: si parte dall’atto già avvenuto, andando avanti e a ritroso, permettendoci così di vedere quell’incubo mediatico che avvolge la protagonista, con le menzogne che ne distruggono le relazioni sociali ed intime, portandola al gesto estremo.

Elena Radonicich

TEATRO PICCOLO ELISEO
I biglietti che saranno prenotati esclusivamente scrivendo alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. avranno un costo ridotto di Euro 12,00 invece di Euro 20,00 (settore unico)
Venerdì 13 dicembre 2019 ore 20:00
L’OPERAZIONE
Testo e regia
Rosario Lisma
Con
Rosario Lisma
Fabrizio Lombardo
Andrea Narsi
Alessio Piazza
e con Gianni Quillico
Costumi Neva Viale
ripresi da Simona Dondoni
Scene costruite presso il laboratorio Teatro Franco Parenti
si ringrazia Alessia Donadio
Luci
Luigi Biondi
Tema musicale
Gipo Gurrado
Produzione
ELSINOR CENTRO DI PRODUZIONE TEATRALE
Dialoghi frizzanti e gran ritmo per il testo vincitore del Premio Eti 2009
Spettacolo di successo, L’operazione ironicamente smaschera ipocrisie, illusioni e crudeltà del mestiere precario dell’attore. Quattro attori, chiusi in uno spazio sotterraneo, come topi operosi, alle prese con le prove di una pièce sulle Brigate Rosse, lavorano, si confrontano, litigano, si confidano, sperano e si deprimono. Si scontrano sulla necessità di “nuove forme” del teatro, sull’utilità o meno della rappresentazione dell’arte e si convincono reciprocamente che l’unico modo per uscire alla luce del sole è farsi recensire dal critico più potente d’Italia, l’unico che ha davvero il potere di dare senso e consenso al loro lavoro e alle loro vite sommerse. Ma quando il critico non si presenta alla recita, accecati dal delirio combattente dei personaggi che interpretano, lo sequestrano e lo costringono a vedere lo spettacolo. Il finale è esilarante è sorprendente.

Gli attori de "L'OPERAZIONE" - foto Luca Del Pia