Sostieni il WWF

Alternanza scuola lavoro

Monumento Naturale Palude di Torre Flavia (Roma)

Alternanza scuola-lavoro: lavorare in un’Associazione Ambientalista. Conoscere e valorizzare un territorio: gli eventi di Giornata Oasi. Il progetto di “alternanza scuola lavoro” previsto dalla riforma della scuola (legge 107/2015 “La buona scuola”) si propone di superare la distanza tra scuola e mondo del lavoro aiutando i ragazzi a costruire un proprio progetto di vita e a inserirsi in futuro nel mercato del lavoro. Obbligatoria per tutte le scuole italiane, licei compresi, a partire dall’anno scolastico in corso, l”alternanza” prevede la collaborazione tra scuole superiori e le realtà del commercio, industria, terzo settore disposte a ospitare uno o più studenti sulla base di un progetto concreto.

Aiutare gli studenti a fare scelte consapevoli una volta terminato il percorso di studio, facendo conoscere i “green jobs”, è sembrata una strategia vincente. Dalla Riserva Naturale Orientata Capo Rama a Palermo all’Oasi WWF Stagni di Casale a Vicenza sono nate su tutto il territorio nazionale collaborazioni tra il WWF e le scuole superiori. Progetti rivolti ai ragazzi per far conoscere in concreto il lavoro di un’organizzazione che vede al suo interno una grande varietà di competenze: dal legale legislativo all’educazione, dalla realizzazione di progetti di ricerca e conservazione al turismo responsabile, dalle attività di raccolta fondi ai rapporti con le istituzioni e tanto altro ancora tutto in chiave “green”.

Obiettivo è illustrare le opportunità di scelta che si offrono nel mondo del lavoro o nel proseguimento degli studi per un valido orientamento verso le professioni “verdi” e il WWF.

Durante la Giornata delle Oasi del 21 maggio scorso, i ragazzi che partecipano al progetto, dopo essere stati “formati”,  sul campo e con interventi presso le scuole, sulle peculiarità dell’Oasi e del territorio, hanno attivamente partecipato alla preparazione della giornata e allo svolgimento del servizio di accoglienza e accompagnamento durante le visite guidate.

Inoltre, poi, 20 studenti della IV F del Liceo C. Cavour stanno collaborando con il WWF a Roma ad un progetto sulla promozione della conoscenza e tutela della biodiversità urbana a Roma che prevede la loro partecipazione alla definizione del progetto anche con numerose uscite sul campo per conoscere le diverse tipologie di aree verdi presenti a Roma (giardini storici, aree protette, aree da recuperare etc...) e le differenti professionalità e competenze necessarie per la gestione degli spazi verdi urbani e delle attività connesse.
Durante l'evento di Earth Hour del 25 marzo scorso al Museo MAXXI di Roma i ragazzi hanno anche proposto al pubblico delle microinterviste sulla natura a Roma per scoprire quale sia il grado di conoscenza dei cittadini delle tante specie animali e vegetali presenti in città e come la natura viene "vissuta" in città. Da queste interviste è stato realizzato un video.

Evento Earth Hour 2017 al Museo Maxxi (Roma Capitale)