Sostieni il WWF

il WWF nel mondo e in Italia

In Italia il WWF, nato nel 1966, è strutturato con uno staff centrale a Roma, con un delegato per ogni regione e con le organizzazioni aggregate sul territorio che supportano il programma di attività e di relazioni istituzionali, formate da attivisti che agiscono per la costante sensibilizzazione dei cittadini e degli amministrazioni verso le tematiche della tutela ambientale, con azione di vigilanza e di denuncia

Il WWF in Italia

L'associazione italiana ha lo statuto di “Onlus”, cioè è una organizzazione non lucrativa di utilità sociale e di "ONG" (Organizzazione non governativa): ciò sta a significare l'adeguatezza a ricevere finanziamenti dal Ministero degli Esteri per progetti di cooperazione internazionale rivolti nei paesi del Sud del mondo.

La Missione del WWF Internazionale è costruire un futuro in cui l'umanità possa vivere in armonia con la natura.

Il WWF ITALIA è un'organizzazione che, con l'aiuto dei cittadini e il coinvolgimento delle imprese e delle istituzioni, contribuisce incisivamente a conservare i sistemi naturali in Italia e nel mondo.
Opera per avviare processi di cambiamento che conducano a un vivere sostenibile.
Agisce con metodi innovativi capaci di aggregare le migliori risorse culturali, sociali, economiche.

Lavoriamo in tutto il mondo con più di 1300 progetti: scopri il nostro programma per salvare la natura.

(video intervista Fuco Pratesi su nascita del WWF in Italia)

Il WWF nel mondo

For more than half a century, WWF has been working to protect the world's species and natural places, pushing for a more sustainable world. By working with local communities, governments, businesses, and other NGOs ­ we are defining new ways of working that will make a difference at a scale that matters to help redefine humanity’s relationship with the planet.

We have a presence in over 100 countries across the world, and our efforts have evolved from localised efforts in favour of a single species and individual habitats to an ambitious strategy to preserve biodiversity and achieve sustainable development across the planet.

Find out more:

● WWF’s Global Goals and Drivers
● The history of WWF
● Governance
● WWF Offices
● Find a job or volunteer

WWF's Mission Statement
To stop the degradation of the planet's natural environment and to build a future in which people live in harmony with nature, by:
conserving the world's biological diversity
ensuring that the use of renewable natural resources is sustainable
promoting the reduction of pollution and wasteful consumption.

WWF's Guiding Principles
To guide WWF in its task of achieving the mission, the following principles have been adopted. WWF will: be global, independent, multicultural and non party political use the best available scientific information to address issues and critically evaluate all its endeavours seek dialogue and avoid unnecessary confrontation build concrete conservation solutions through a combination of field based projects, policy initiatives, capacity building and education work involve local communities and indigenous peoples in the planning and execution of its field programmes, respecting their cultural as well as economic needs strive to build partnerships with other organizations, governments, business and local communities to enhance WWF’s effectiveness run its operations in a cost effective manner and apply donors’ funds according to the highest standards of accountability.