lago-secco-banner

Roma - Parco Archeologico Alessandrino e laghetto di Mistica

Uno scorcio del lago della Mistica

L'area della Tenuta della Mistica, nel Municipio Roma V, è uno degli ultimi lembi di Agro Romano che conserva ancora preziosissimi valori storici, culturali e archeologici, tra i quali i resti monumentali dell'Acquedotto Alessandrino e il tracciato della via Francigena del sud, uniti ad altrettanto preziosi valori paesaggistici e naturalistici, tra cui un prezioso laghetto ricco di fauna.

di Alessandro Fiorillo

L'area è oggetto da tempo di importanti trasformazioni urbanistiche, scaturite dalla Convenzione di cui alla Deliberazione n. 79 del 10.4.2005 del Consiglio Comunale di Roma e dal relativo Piano di Assetto. E' in corso di ultimazione la realizzazione di un centro commerciale, su un lato della Via Prenestina Bis, mentre sono stati già realizzati un hotel ed è in procinto di essere realizzata anche una beauty farm a servizio dello stesso. Manca invece da realizzare, così come programmato e previsto nella Convenzione e nel Piano di Assetto già citati, il Parco Archeologico Alessandrino, una porzione di 65 ettari di verde da rendere fruibili ai cittadini, conservandone la vocazione e le attività agricolo/pastorali e valorizzandone le importanti testimonianze storico-culturali.

Acquedotto Alessandrino - foto A. Fiorillo

Nei confini del parco da realizzare vi è anche il laghetto, situato sul lato che costeggia la Via Prenestina Bis, un'area umida che nel giro di breve tempo ha incrementato notevolmente la biodiversità del sito, come documentato dai volontari del WWF Roma e Area Metropolitana e dai naturalisti che nel corso di numerosi monitoraggi hanno censito la presenza di ben 102 specie di avifauna, di cui alcune in Direttiva Uccelli 79/409/CEE, nonché di mammiferi, rettili, anfibi (tra i quali il Rospo smeraldino), odonati e lepidotteri. In un settore della città, come quello orientale, caratterizzato da un fitto tessuto urbano e da una densità di abitanti tra le più alte d'Europa, è di fondamentale importanza la realizzazione di parchi urbani e aree verdi la cui fruizione consenta di migliorare la qualità della vita dei cittadini e di tutelare adeguatamente gli ultimi spazi di natura urbana e di biodiversità. E’ importante!

Una panoramica dell'area di Mistica - foto A. Fiorillo