Sostieni il WWF

“Videomakeroftheyear” sosterrà il "video contest" di Urban Nature

Videomaker interessati al videocontest di Urban Nature

“Videomakeroftheyear”, il Festival dei videomaker e della comunicazione, sosterrà il video contest nazionale  promosso da WWF Italia che premia il valore della Natura nelle città (http://www.wwf.it/urban_nature.cfm). Il concorso, dedicato alla natura e aperto a tutti gli appassionati, è piaciuto subito a Videomakeroftheyear, che ha deciso di promuoverlo attraverso i propri canali, invitando a partecipare i videomaker di tutto il mondo e le aziende partner.

Tra Videomakeroftheyear e WWF è nata così una collaborazione che prevede un reciproco sostegno del video come potente strumento di comunicazione, del contest WWF e del festival, giunto alla sua seconda edizione. Il WWF sarà presente proprio nelle giornate del festival per raccontare l'iniziativa Urban Nature e raccontare come viene utilizzati il video all'interno delle campagne di informazione, quali linguaggi vengono utilizzati e quali strategie adottate per sostenere, anche tramite social e advertising, l'impegno dell'Associazione verso la natura.

 

Piante innevate a Ponte Mammolo, Roma nella nevicata del 26 febbraio scorso - ORE 6.50

"Aiutare il WWF nella promozione di questo contest dedicato alla natura significa, oltre che sostenere la natura stessa, aiutare i videomaker a partecipare attivamente ad un concorso serio, importante, con uno scopo sociale nobile, che potrà mettere in risalto le capacità di ciascun film-maker e permettergli di farsi conoscere al grande pubblico che sostiene il WWF”, commenta il Direttore di Videomakeroftheyear, Marco Bertani. Il contest Urban Nature mette in palio tre premi finali per un valore totale di 2.500 euro: riconoscimenti importanti, che sostengono il lavoro dei videomaker meritevoli e offrono a ognuno di loro una grande occasione di visibilità.

 

C'è tempo fino al 15 luglio per inviare il film per il videocontest di Urban Nature