Sostieni il WWF

Quirinale: tra gli Alfieri della Repubblica tanti giovani che collaborano con il WWF

Stefano Martinangeli nuovo "Alfiere della Repubblica"

Stefano Martinangeli è tra gli “Alfieri della Repubblica” premiati dal Presidente Mattarella. A 14 anni svolge, da volontario, la sua attività di giovane naturalista appassionato, all'interno del Monumento naturale Palude di Torre Flavia”.  Le sue collezioni naturalistiche (erbari, raccolte di tracce, ecc.) sono ricchissime di reperti e Stefano li ha classificati ed esposti con una tale precisione da diventare la parte più importante del Museo della Natura dell’area protetta e gli hanno valso il titolo di direttore del Museo.

Stefano inoltre, grazie alla sua competenza e alla sua passione per la natura, da un preziosissimo supporto nelle attività didattiche rivolte ai visitatori dell’area protetta. “Siamo orgogliosi che tra gli ‘Alfieri della Repubblica’ premiati oggi dal Presidente Mattarella ci siano tanti giovani e giovanissimi che collaborano con il WWF”. Lo ha dichiarato la presidente del WWF Italia Donatella Bianchi che aggiunge: “Il coraggio, la passione e la solidarietà di tanti giovani cittadini sono stati protagonisti della cerimonia al Quirinale: un concentrato di energie positive che fa bene all’Italia”. “L'impegno delle nuove generazioni per l’ambiente e la sua tutela accende una luce di speranza per il futuro”, conclude Donatella Bianchi. 

Su wwf.it gli “Alfieri della Repubblica” che collaborano con il WWF