Mare-nuvole

WWF al fianco di Api e Agricoltori: firmiamo e salviamo il nostro cibo naturale

7 maggio 2020 -L’ iniziativa dei Cittadin i Europei “Salviamo api e agricoltori!” a cui ha aderito anche il WWF Italia intende proteggere le api e la salute delle persone. Chiediamo alla Commissione Europea di proporre nuove norme che prevedano l'eliminazione progressiva dei pesticidi entro il 2035, il restauro degli agroecosistemi e la tutela della #biodiversità, assicurando un adeguato sostegno economico agli agricoltori attraverso una nuova Politica Agricola Comune #SalviamoApieAgricoltori durante la fase di transizione. FIRMIAMO con il WWF l’iniziativa dei cittadini europei, chiediamo alla Commissione Europea di sostenere una #agricoltura che consenta alla biodiversità di prosperare in armonia con gli agricoltori https://www.wwf.it/stop_pesticidi.cfm - https://www.wwf.it/bee_safe.cfm

Mentre il mondo è impegnato a combattere #covid19, i nostri ecosistemi naturali stanno ancora precipitando verso il collasso. La #mortedelleapi è un pericolo per tutti noi. Ecco perché l'iniziativa dei cittadini europei #SalviamoApieAgricoltori rimane attiva - non per strada, ma online. Dalle nostre case e insieme, continueremo a chiedere un #agricoltura senza #pesticidi e rispettosa delle #api e altri impollinatori. Nonostante l’emergenza #Covid19 abbia sconvolto le nostre vite quotidiane, noi del WWF continuiamo a lottare contro #declinoimpollinatori e il collasso del nostro ecosistema, per un #agricoltura libera dai #pesticidi, equa e giusta, locale e su piccola scala.

Importante firmare, seguire la tematica e attivarsi quando serve

Poiché non possiamo raccogliere le firme nelle piazze in questo momento per questa iniziativa dei cittadini europei per #SalviamoApieAgricoltori, abbiamo bisogno del vostro sostegno online ancora di più: firmate e condividete la nostra petizione, seguite la nostra alleanza sui social media e mobilitate i vostri amici, familiari e conoscenti! https://www.wwf.it/stop_pesticidi.cfm - https://www.wwf.it/bee_safe.cfm 

Una riconoscibile ape regina

Il WWF sostiene l’Iniziativa dei Cittadini Europei #SalviamoApieAgricoltori partecipando alla raccolta di un milione di firme per chiedere alla Commissione Europea: l’eliminazione graduale dell'uso di pesticidi per salvare gli impollinatori: entro il 2030 l'uso di #pesticidi in #Europa dovrà essere gradualmente ridotto dell'80% in #agricoltura. Entro il 2035, l'intera agricoltura dell'Unione Europea dovrà essere gestita senza uso di pesticidi – Restauro degli agroecosistemi e tutela della biodiversità: dovranno essere ripristinati gli habitat naturali e le aree agricole dovranno diventare uno strumento per la tutela della #biodiversità - Sostegno agli agricoltori: gli #agricoltori dovranno essere sostenuti nella necessaria transizione ecologica dell’#agricoltura verso l'#agroecologia. La nuova Politica Agricola Comune della UE dovrà favorire le piccole aziende agricole, diversificate, multifunzionali e sostenibili e dovrà essere finanziata la ricerca e l’innovazione per un modello agricolo senza uso di pesticidi e OGM.

Il Panda intensifica le azioni a difesa di api e agricoltori in Europa