Sostieni il WWF

Natura in città: Tuffetto nidificante al lago ex Snia di Roma

Il lago ex Snia a Roma - zona Largo Preneste

Nei primi giorni di settembre, durante uno dei frequenti sopralluoghi di osservazione effettuato presso il Lago ex Snia (zona largo Roma Preneste), i nostri attivisti del WWF Roma e Area Metropolitana - Gruppo attivo Pigneto Prenestino hanno rilevato la presenza di due esemplari giovani di Tuffetto (vedi scheda in fondo).

Il che prova l'avvenuta nidificazione e riproduzione, nelle acque del lago, anche di questa specie. Salgono così almeno a 4 le specie di avifauna acquatica che nidificano e si riproducono al Lago ex Snia, nella fattispecie si tratta del Germano reale, della Gallinella d'acqua, della Folaga e ora anche del Tuffetto (grazie a Mario Paloni per la foto).

Il Tuffetto monitorato al lago ex Snia dai nostri attivisti

Ancora una volta questa preziosa area umida cittadina, posta in prossimità del centro storico di Roma, mostra le proprie potenzialità e la sua capacità di favorire la presenza non soltanto di numerose specie di passo migratorio, ma si caratterizza anche per essere un sito importante per la nidificazione di alcune specie di avifauna acquatica. Nell’arco di circa tre anni di osservazione sono stati avvistate e annotate al Lago ex Snia ben 74 specie ornitiche, di cui 3 protette dalla Direttiva Uccelli dell'Unione europea (il Martin pescatore, il Falco pellegrino e la Sgarza ciuffetto). Il sistema delle aree umide cittadine è molto importante per la tutela della biodiversità, occorre pertanto preservare questi veri e propri scrigni di natura dai rischi e dalle minacce sempre incombenti, legate ad inquinamento, mancata depurazione delle acque e consumo di suolo. DIFENDIAMO TUTTE LE ZONE UMIDE DELLA CAPITALE

Difendiamo tutte le aree d'acqua urbane

PICCOLA SCHEDA INFORMATIVA
Podicipediforme della famiglia dei Podicipedidi, il Tuffetto è il più piccolo svasso paleartico, con becco corto e corpo tondeggiante. Specie sedentaria e migratrice, nidifica in Italia  con una popolazione di 1500-3000 coppie. Per nidificare frequenta zone umide d'acqua dolce, anche di ridotta estensione, bordate da vegetazione palustre emergente. Durante lo svernamento si incontra anche in acque salmastre, in mare e in laghetti urbani. Da marzo in poi depone 4-6 uova che si schiudono dopo 20-21 giorni (due covate annue). I giovani volano a 6-7 settimane di vita.  

Germani reali nel lago ex Snia